0

Fresco di successo di studio e tour con i The Pineapple Thief, il polistrumentista, compositore e frontman BRUCE SOORD ha iniziato a registrare il suo secondo album solista nell’aprile 2019…..

1

e in una ricca vena
creativa ha prodotto un ottimo successore del suo
debutto del 2016, “All This Will Be Yours”. Prendendo
elementi dai recenti sviluppi musicali di The Pineapple
Thief, oltre a un’ambiziosa serie di sperimentazioni del
suo stesso sound, “All This Will Be Yours” è un album
che incarna la personale e acustica visione di Bruce
Soord. Descritto dallo stesso artista come un disco
basato sull’osservazione, si ispira alla gioia provata alla
nascita del terzo figlio, una bambina nata a Yeovil
esattamente alla fine del tour dei TPT, ed al contrasto di
questa nuova “vita” con quella on the road. Il sound di
“All This Will Be Yours” comprende elementi di
produzione moderni e delicate chitarre acustiche
alternate a campionature. Immancabili anche in questo
disco le familiari vocalità di Soord, che mantengono
accessibilità e familiarità anche in momenti in cui il disco
si fa più fosco e impegnato. L’audio è stato registrato
come due pezzi lineari per replicare il piacere di
ascoltare un album in vinile, ed è stato masterizzato dal
membro dei The Pineapple Thief Steve Kitch. Per i fan di
The Pineapple Thief, Steven Wilson, Porcupine Tree,
Radiohead, King Crimson e Riverside.

car2007ang

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *